Tag: sharon paoletti

Speciale viso: RICONOSCERE IL TIPO DI PELLE per consigli efficaci su prodotti e trattamenti

Speciale viso: RICONOSCERE IL TIPO DI PELLE per consigli efficaci su prodotti e trattamenti

La pelle del viso subisce ampie variazioni nel corso della vita: lo stato di salute della cute è pesantemente influenzato da componenti genetiche, abitudini di vita, condizioni climatiche ed età. Il viso è perennemente a contatto con l’ambiente esterno: l’azione del vento, gli sbalzi di temperatura, le variazioni di umidità ed i raggi UV del sole possono talvolta alterare visibilmente il naturale aspetto della cute.

Esistono diversi tipi di pelle, ed è proprio l’individuazione del tipo di pelle che rende un trattamento mirato e specifico. La conoscenza del proprio tipo di pelle è importante non solo per conoscersi al meglio, ma anche per saper scegliere adeguatamente i prodotti ed i trattamenti cosmetici più adeguati.

RICONOSCERE IL TIPO DI PELLE
Tu che pelli hai?

I tipi di pelle sono: pelle normale, pelle secca, pelle grassa, pelle mista, pelle sensibile e/o couperosica, pelle senescente.

Pelle Normale
Una pelle normale è luminosa, trasparente e non presenta imperfezioni. Purtroppo questo tipo di pelle, molto frequente nei bambini, è piuttosto rara negli adulti e anche quando è presente può essere temporaneamente messa a repentaglio da fattori esogeni ed endogeni come per esempio, smog, clima e variazioni ormonali.
I prodotti e i trattamenti di bellezza studiati per le pelli normali mirano a mantenere quanto più a lungo possibile le caratteristiche ideali di una pelle perfetta.
Si adottano molto spesso trattamenti preventivi e di mantenimento. Molto importante è l’idratazione e l’uso di prodotti solari a scopo preventivo.

Pelle Secca
Al tatto, questo tipo di pelle appare ruvida, poco elastica, screpolata e dalla trama irregolare. Alla vista, la pelle secca Ë fragile, sottile, desquamata e presenta un colorito chiaro e spento. E’ un tipo di pelle che va protetta e preservata il più possibile perchè è un tipo di pelle fine, a prima vista senza impurità ma soggetta a invecchiamento precoce soprattutto rughe.
Una pelle secca, sottile e delicata richiede un trattamento cosmetico intensivo volto sia ad aumentare la percentuale di acqua negli strati epidermici più superficiali, sia a nutrire in profondità la pelle con sostanze ammorbidenti e nutrienti.
A tale scopo, i cosmetici più adatti per migliorare l’aspetto di questo tipo di pelle sono:
Sostanze umettanti e gelificanti (es. glicerina, acido ialuronico, proteine della seta, collagene)
Cosmetici emollienti, in grado di idratare indirettamente la pelle prevenendo l’evaporazione dell’acqua dagli strati epidermici (es. oli e burri vegetali, ceramidi, acidi grassi polinsaturi)
Prodotti apistici come il miele (proprietà idratanti, ammorbidenti e lenitive) e cera d’api (proprietà filmogene ed emollienti)

Pelle Grassa
La pelle grassa è quella che, per l’eccessiva produzione sebacea da parte delle sue strutture appare lucida, untuosa al tatto con aperture follicolari dilatate. Una pelle ricca di inpurita, comedoni, pori dilatati papule (bolle) e pustole (brufoli).
I prodotti cosmetici progettati per la pelle grassa contengono ingredienti specifici, funzionali al disturbo. Dunque, un cosmetico ideale per la pelle grassa dovrà purificare, combattere la proliferazione batterica e favorire la chiusura dei follicoli. Per una pelle grassa ed acneica, è inoltre importante scegliere prodotti cosmetici in grado di equilibrare l’esagerata (ed alterata) attività delle ghiandole sebacee.
Gli oli essenziali naturali, come quelli estratti da salvia, lavanda e tea tre e oil, si rivelano ideali per trattare la pelle grassa.
Anche i cosmetici esfolianti sono molto importanti per il trattamento di una pelle grassa : queste sostanze, utilizzate con moderazione e buon senso, stimolano il rinnovamento cellulare, riducono l’ ipercheratosi follicolare e favoriscono la fuoriuscita del sebo intrappolato all’interno dei dotti ghiandolari.

Pelle mista
La pelle mista è quella che raggruppa zone di pelle secca e zone di pelle grassa, proprio in ragione di questa variabilità si suole suddividere la pelle in : PELLE MISTA TENDENTE AL GRASSO E PELLE MISTA TENDENTE AL SECCO, a seconda della maggiore o minore estensione delle diverse zone.
Il trattamento per le pelli miste è estremamente complesso.
» di fondamentale importanza scegliere con attenzione i prodotti di bellezza ed i detergenti, per evitare di inaridire ulteriormente le zone di pelle secca, e di appesantire le zone troppo grasse.
I cosmetici idratanti e sebonormalizzanti sono i più consigliati per le pelli miste.
Diversamente, i prodotti altamente comedogenici (che occludono i pori) sono molto sconsigliati, dato che potrebbero incoraggiare l’insorgenza di punti neri e punti bianchi.

Pelle Sensibile
Alla vista, la pelle sensibile si presenta sottile, desquamata e facilmente irritabile. Al tatto, la pelle sensibile risulta spesso calda, talvolta arida. Una pelle sensibile Ë più soggetta alla formazione precoce di rughe ed altri inestetismi cutanei tipici del photoaging
La pelle sensibile è associata spesso a couperose cioè la dilatazione dei capillari sotto epidermici che si sfibrano e formano una fitta rete violacea, visibile esternamente specialmente sulle guance.
Il trattamento cosmetico per migliorare l’aspetto di questo tipo di pelle dev’essere estremamente delicato. I cosmetici devono essere scelti con cura: da scartare quelli aggressivi, irritanti e allergizzanti, da preferire quelli delicati, idratanti, emollienti e privi di coloranti, nikel e cobalto.

Pelle Senescente
Senescenza è il termine scientifico che indica l’invecchiamento. Con l’età appaiono le rughe, la pelle perde la sua elasticità, diviene più sottile, più secca e più pallida e i vasi sanguigni diventano visibili. I pori possono aumentare di dimensioni.

L’ invecchiamento cutaneo è il risultato di un processo fisiologico inevitabile dell’intero organismo.
Le cause dell’invecchiamento sono diverse e molto dipende dalla tipologia della pelle (la pelle secca invecchia molto più velocemente), e dallo stile di vita condotto ( Radiazioni UV, alimentazione, malattie).
Visivamente, un tipo di pelle senescente presenta macchie ( es lentigo solari), rughe marcate, occhiaie e borse pronunciate.
Il derma sii assottiglia, mentre la pelle diviene meno turgida.

I trattamenti e i prodotti cosmetici per le pelli mature contengono generalmente sostanze idratanti ed antirughe (es acido jaluronico), antiossidanti ( vitamine A,C ed E), depigmentanti (es acido mandelico, glicolico) e schermanti solari.
Le pelli mature richiedono dei trattamenti cosmetici più specifici anche per il contorno labbra e occhi.

Sharon Paoletti

Vieni a conoscere noi e la tua pelle, check up Gratuito!
20% su prodotti e 10% di sconto sui trattamenti