Tag: abbronzatura perfetta

Abbronzatura perfetta: Ecco i consigli dell’estetista

Abbronzatura perfetta: Ecco i consigli dell’estetista

Ogni anno con l’arrivo della primavera l’animo delle donne, ma oggigiorno sempre più anche degli uomini, inizia ad essere tormentato da un pensiero fisso: ottenere un’abbronzatura perfetta.

abbronzatura perfetta

In linea di massima, tutti d’estate acquistano un certo colorito, ma per avere un abbronzatura perfetta ed omogenea, oltre che duratura, ma soprattutto per abbronzarsi in maniera sicura, proteggendo la pelle dai possibili effetti nocivi dei raggi solari e di eventuali scottature , è necessario adottare una serie di piccoli accorgimenti.

Quali sono i segreti per una abbronzatura perfetta?

  • ALIMENTAZIONE

la voglia di abbronzatura contagia tutti e, per ottenere davvero il massimo dal sole, in termini di pelle ambrata e carnagione dorata, non bastano solo l’esposizione e una buona dose di pazienza, anche la dieta ha un ruolo cruciale. Infatti, le prime mosse pro-abbronzatura si giocano a tavola, con l’alimentazione giusta.

Bere almeno 2 litri d’acqua e  mangiare frutta e verdura di stagione ogni giorno è una sana regola alimentare da applicarsi durante tutto l’anno. Frutta e verdura fresche, infatti, sono ricche di antiossidanti e vitamine importanti per il nostro benessere e la nostra bellezza. In primavera/estate, in particolare, è opportuno dare preferenza a frutta e verdura di colore giallo o arancio, ricchi di vitamine e betacarotene che stimola la produzione di melanina.

Qualche mese prima dell’esposizione al sole ci si può aiutare con integratori al betacarotene che favoriscono una migliore abbronzatura, più omogenea e duratura, prevenendo le scottature. Il che non esclude l’utilizzo di un adeguato fattore protettivo, tutt’altro. Nel periodo in cui ci si espone al sole, inoltre, è più che mai utile l’apporto di cibi antiossidanti che proteggono dai radicali prodotti dai raggi U.V.

  • PREPARAZIONE DELLA PELLE

Uno dei semplici gesti che potete dedicare alla vostra pelle per prepararla al sole e all’abbronzatura è lo scrub esfoliante. Lo scrub aiuta ad eliminare le cellule morte e a rigenerare la pelle.

Molte donne hanno la convinzione errata che lo scrub “porti via l’abbronzatura” ed evitano accuratamente di farlo per il periodo estivo: sbagliatissimo, anzi è proprio il contrario! Lo scrub eseguito su tutto il corpo elimina le cellule morte che rendono il vostro colorito spento,  l’abbronzatura poco luminosa e omogenea.

  • PROTEZIONI SOLARI ADEGUATE

Avere cura della propria pelle vuol dire idratarla e proteggerla correttamente a seconda del tipo di cute che si possiede, infatti una pelle grassa necessita di un’attenzione differente rispetto ad una pelle secca o mista. I fattori climatici influenzano molto la cura della pelle, in particolar modo le radiazioni solari.

Esse se non si è protetti accuratamente possono determinare: foto invecchiamento (o photoaging, che determina un invecchiamento precoce della cute e comparsa delle nostre odiate rughe),  eritema acuto (infiammazione della pelle)  ipercheratosi e comparsa di lentiggini solari.

Fatta questa piccola introduzione, è essenziale proteggere la pelle con la crema solare più adeguata, specialmente in estate. Maggiore è la qualità della cosmetica applicata sulla pelle, migliore sarà il risultato che otterrete, a breve e soprattutto a lungo termine. Questi filtri non devono essere utilizzati solo al mare, dove mettiamo a “nudo” il nostro corpo, ma soprattutto in montagna, dove i raggi solari causano maggior danno, e talvolta nelle città dove trovare zone d’ombra diventa difficile. È importante proteggersi anche durante lo sport estivo dove i raggi del sole ingannano!

Fatevi consigliare sempre da personale esperto il prodotto a voi più idoneo in base al vostro fototipo.

  • IDRATAZIONE

Idratare la pelle è fondamentale per evitare che questa si secchi, compaiano desquamazioni e addio abbronzatura perfetta. Per questo è importante bere molta acqua ed usare creme e oli idratanti, ottimo per esempio è l’olio puro di cocco.

Innanzitutto l’olio di cocco ha una caratteristica “psicologica”: ha un profumo inebriante, il cui sapore fa immediatamente ricollegare il nostro cervello a immagini di luoghi tropicali. I più fortunati, che magari hanno potuto visitare questi lontani paradisi, si ritroveranno subito a sognare a occhi aperti: il profumo dell’olio di cocco è inconfondibile!

Ma L’olio di cocco non è solo un “placebo” contro lo stress cittadino: in realtà è un’ottima soluzione per tutti i “pericoli” derivanti in particolare dal sole durante la stagione calda. Innanzitutto è ideale per idratare la pelle dopo una giornata di mare, e quindi dopo averla messa a dura prova con il sole e il sale. In questa circostanza le sue proprietà sono ottime anche per ridare luce e riportare al loro massimo splendore i capelli sfibrati dal sole.

L’olio di cocco si può utilizzare anche prima dell’esposizione al sole, perché aiuta a ottenere una perfetta abbronzatura dorata e allo stesso tempo contribuisce a mantenere la pelle morbida e idratata. Attenzione però: l’olio di cocco è privo di protezione e per questo motivo deve essere sempre abbinato a una crema con un filtro solare!

 

Sharon Paoletti

 

Vieni a provare il nostro trattamento pre-sole: scrub esfoliante corpo e massaggio con olio puro di cocco ad un prezzo eccezionale di 30 euro ( offerta valida solo per nuovi clienti)!

Chiama 06.45421716 per prendere un appuntamento con sharon

 

 

 

 

 

 

 

Acconto per Suite Spa!